Endpoint Security: dall’Antivirus all’EDR – Un nuovo livello con Huntress

Endpoint Security: dall’Antivirus all’EDR – Un nuovo livello con Huntress

Categories: Security-

Endpoint Security: dall’Antivirus all’ EDR – Un nuovo livello con Huntress

In passato, la difesa contro minacce informatiche si concentrava su misure perimetrali come antivirus e firewall, costruite per proteggere contro minacce note. Tuttavia, l’evoluzione del mondo del lavoro, con l’emergere di ambienti remoti e ibridi, ha ampliato considerevolmente la nostra superficie di attacco. Con l’introduzione sempre più diffusa di laptop, PC, tablet e dispositivi mobili, diventa cruciale garantire una sicurezza efficace sugli endpoint dispersi e suscettibili ad attacchi malevoli.

Antivirus vs. EDR

Con l’emergere degli ambienti di lavoro decentralizzati, gli endpoint sono diventati il nuovo terreno di battaglia. Mentre le barriere perimetrali crescono, metà della battaglia si svolge sugli endpoint. Ecco dove entra in gioco l’Endpoint Detection and Response (EDR) come strumento cruciale. L’EDR offre la capacità di monitorare e segnalare attività malevole, diventando uno degli strumenti più potenti nella cybersecurity di un’organizzazione.

La differenza tra affidarsi solo agli antivirus e abbracciare l’EDR è fondamentale. Gli antivirus tradizionali rilevano minacce conosciute, mentre gli EDR si distinguono nella rilevazione sia di minacce conosciute che sconosciute grazie al monitoraggio basato sul comportamento. Quest’approccio avanzato offre una visione dettagliata delle attività endpoint, consentendo una risposta rapida agli incidenti.

La Nuova Frontiera: Managed EDR con Huntress

Il passo successivo è rappresentato dal Managed Endpoint Detection and Response (EDR), un modello che spinge ulteriormente l’efficacia. Un esempio di eccellenza in questo campo è Huntress Managed EDR, che offre una difesa avanzata supportata da un Security Operation Center (SOC) 24/7.
Con Huntress Managed EDR, si va oltre il semplice rilevamento di minacce. L’agente Huntress cattura dati dettagliati sull’esecuzione dei processi, garantendo una visibilità senza precedenti. La logica di rilevamento personalizzata elimina il rumore, garantendo un’alta accuratezza e riducendo i falsi positivi.
Il SOC di Huntress fornisce un supporto fondamentale. In caso di incidente, il team di esperti offre analisi approfondite, report personalizzati e indicazioni chiare per la remediation, garantendo una risposta pronta alle minacce.

Huntress Managed EDR offre una visibilità avanzata all’interno degli endpoint. Il monitoraggio continuo delle esecuzioni dei processi e dei metadati associati fornisce una comprensione dettagliata delle attività in corso, rendendo difficile per gli attaccanti nascondersi.
Grazie a una logica di rilevamento personalizzata, il servizio identifica in modo accurato e tempestivo attività sospette, riducendo il rischio di falsi positivi e consentendo di concentrarsi sulle minacce rilevanti per l’azienda.
Huntress Managed EDR non si limita al rilevamento, ma inizia immediatamente ad adottare azioni per eliminare o contenere l’attacco. Con report dettagliati, dashboard intuitive e allarmi tempestivi, la soluzione offre una risposta rapida e mirata.
Progettato per adattarsi alle esigenze delle piccole imprese e dei team IT, Huntress Managed EDR offre flessibilità e personalizzazione. La combinazione di potente tecnologia di rilevamento e analisi umana assicura un’identificazione e gestione complete delle minacce.

In un mondo digitale complesso, Huntress Managed EDR rappresenta non solo un passo avanti ma una necessità. Integrando tecnologia all’avanguardia con il supporto umano, offre una soluzione completa per affrontare le sfide della cybersecurity moderna.

Scopri tutti i dettagli del prodotto

Huntress

Managed EDR

Henko augura Buone Feste con gli NFT
Log Management - Protezione degli accessi ai dati

Titolo

Torna in cima